Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

Londra: sulle orme dell’antica Londinium

Londra: sulle orme dell’antica Londinium
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Anticamente Londra era Londinium, sotto il controllo dell’impero romano. Durante il mio ultimo viaggio a Londra ho trovato in libreria un libro molto interessante: più di 20 passeggiate “a tema” e divise per quartiere. Sapevo già che a Londra vi sono diversi resti di epoca romana sparsi per la città: vedendo la mappa della prima passeggiata proposta dal libro, incentrata proprio su ciò che rimane dell’antica
Resti delle mura romane Londinium ho subito capito che almeno in parte la volevo (e “dovevo”) fare! Ho selezionato, quindi, alcuni dei luoghi segnalati per adattare il giro alle mie necessità di viaggio e ho iniziato il giro da St. Alphage gardens, giardino situato nel cuore della City. Anticamente era il cimitero della piccola chiesa St Alphage London Wall, fondata probabilmente prima dell’anno 1000 e della quale troviamo i resti della torre. Quello che era il cimitero venne trasformato in giardino pubblico nel 1872.
Resti delle mura romane Poco distanti dal picoclo giardino, coperti dall’edificio del museo di Londra, si trovano il bastione 13 e bastione 14. Costeggiando i bastioni, si può camminare all’ombra di un tratto relativamente lungo di quelle che erano le mura di Londinium.  Di questo tratto di mura non ho trovato molto a livello di storia riportata, anche se vi erano alcune targhe esplicative proprio accanto ad entrambi. La cosa che più colpisce è il fortissimo contrasto con gli edifici che le circondano: tutti (iper) moderni, pieni di uffici delle aziende, banche e assicurazioni che hanno scelto la City come loro “quartier generale” londinese.
Resti delle mura romane Di fronte ai due bastioni, lungo Noble Street si trovano dei resti di mura comprensivi di torretta risalenti al 200 D.C. Questa parte di mura affaccia(va) sulla zona di Clipplegate, una delle otto antiche porte lungo le mura medievali: questa, inizialmente, faceva parte del forte costruito dai romani nel 120 e venne poi integrata nelle nuove mura come porta di accesso settentrionale al forte romano dove aveva sede la guarnigione deputata alla difesa di Londinium. Le mura settentrionali ed occidentali del forte divennero parte integrante del London Wall e vennero poi completamente rifatte durante il periodo medioevale. Durante la seconda guerra mondiale, purtroppo, la zona venne quasi rasa al suolo. Le stazioni della metropolitana più vicine sono quelle di Moorgate e Barbican
Anfiteatro romano (resti) Praticamente per caso, leggendo proprio il libro di cui parlavo all’inizio, ho scoperto che anche a Londinium vi era un anfiteatro romano. Venne ritrovato nei sotterranei della Guildhall Art Gallery nel 1998, durante dei lavori di miglioramento ed ampliamento della struttura inziati nel 1988.
Dalle indagini fatte dagli archeologi, sembra che questo anfiteatro potesse ospitare circa 25.000 perone e che l’arena interna misurasse 70 metri per 50 (l’ovale esterno, probabilmente, circa 130 per 110). Importante testimonianza del periodo romano, l’anfiteatro di Londinium venne costruito intorno al 70 a.C. inizialmente in legno, per poi essere ristrutturata nel secondo secolo con ingressi piastrellati e pareti di pietra. La Guildhall Art Gallery, ad ingresso gratuito, si trova a Guildhall Yard (vicino alla stazione metro di Bank) ed è aperta tutti i giorni.
St. Bride Church La piccola St. Bride’s Church si trova a Fleet street (una piccola stradina laterale della più famosa e conosciuta via omonima). La cripta conserva i resti di un edificio e un pavimento di epoca romana, risalenti al secondo secolo, oltre ai resti di 7 chiese costruite precedentemente sempre sullo stesso sito. Sappiamo che venne costruita sopra un sito pagano dedicato a Brighde, la dea celtica della fertilità e nel sesto secolo venne costruita una chiesa dedicata a St. Bridget (dea irlandese).

St. Bride Church
La piccola chiesa è oggi soprannominata la “chiesa dei giornalisti”: questi nome è dovuto alla sua posizione lungo Fleet Street, il cuore dell’attività giornalistica inglese. La storia intorno a St Bride non si ferma qui, però, perché c’è anche una piccola curiosità: si narra che il pasticcere inglese William Rich si ispirò proprio al suo campanile quando “inventò” quella che ancora oggi viene utilizzata come torta nunziale!
Mura romane a Tower Hill Appena si esce dalla fermata della metropolitana di Tower Hill, appena prima del sottopassaggio che porta al Tower Bridge, si trova una sezione delle antiche mura romane. Questo pezzo rimasto risale al 200 D.C. e faceva parte della sezione delle mura difensive che correva da Tower Hill a Blackfriars. Purtroppo, però, del 10,6 metri di altezza della sezione, solo i 4,4 metri più bassi sono di epoca romana: la parte superiore è di epoca medievale (studi dicono che la parte romana è meglio costruita rispetto a quella superiore).
Chiesa All Hallows on the wall Concludo con la chiesa di All Hallows by the Tower: classificata “di grado 1” tra gli edifici storici, questa è una delle chiese più antiche di Londra. Venne costruita nel 650 D.C e sopravvisse al famoso e famigerato incendio di Londra del 1666. Fu fondata dall’Abate Sassone di Barking sul sito di un edificio romano, di cui sono visibili i resti nella cripta, e al suo interno è ancora visibile un arco di epoca sassone del 675 D.C. Anche questa chiesa ha una cripta dove è possibile vedere ancora i resti dell’edificio di epoca romana.
Se volete ripercorrere la storia di Londra dalla preistoria ai giorni nostri, vi consiglio di fare un pensiero riguardo il museo di Londra (“Museum of London”) che ripercorre la storia cittadina.

Sai che puoi tenerti aggiornato anche tramite newsletter? Ne mando 2 al mese, con consigli e racconti di viaggio: per iscriverti basta solo la tua mail e il tuo nome!

* Campo obbligatorio

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0 Commenti

Articoli correlati

Lascia un commento


NEWSLETTER IN UN CLIC!
Iscriviti alla newsletter senza troppa difficoltà  :)