Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

Bucarest: informazioni utili

Bucarest: informazioni utili
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ammetto che Bucarest è riuscita, a tratti, a stupirmi anche in pochi giorni di soggiorno: sicuramente io ero partita con qualche idea precostruita sulla base di tanti discorsi letti sul web (purtroppo), ma sono felice di poter affermare che la città me li ha “smontati” tutti senza fare troppa fatica. Sono rimasta in città per 3 giorni, periodo sufficiente per raccogliere (quasi) tutte le informazioni utili che possono servire a chi sta per partire verso la capitale romena.

Fuso orario e lingua

La Romania è un’ora avanti rispetto all’Italia, quando da noi non vige l’ora legale. Per quanto riguarda la lingua, ho trovato sempre persone che parlavano più o meno bene l’inglese: non avrete quindi problemi a comunicare, se sapete qualche parola d’inglese

Aeroporto

L’aeroporto si chiama “Henri Coandă”, anche se è prevalentemente conosciuto come Aeroporto di Bucarest-Otopeni (“Otopeni” è anche il nome segnato sui siti delle compagnie aeree). Da qui è possibile arrivare in città con i taxi, per cui le raccomandazioni sono quelle che forse darei in qualsiasi città (fate accendere sempre il tassametro e controllate sempre che non venga spento, è l’unico prezzo vero di un taxi, in assenza di tariffe fisse ufficiali) oppure con gli autobus: l’Express 780 e l’Express 783 portano in zone centrali della città; per quanto riguarda gli autobus vi lascio il post di Nicola di Viaggiatori low cost con tutte le indicazioni.

Cambio

La moneta ufficiale è il Leu romeno e il cambio, per noi, è abbastanza favorevole: 1 euro equivale a 4 lei. Non lasciatevi fregare dalla convenienza del cambio: per quanto la città sia abbastanza economica, spendendo senza pensarci rischiate di sforare il budget che vi eravate imposti per il viaggio.

Costo di taxi e mezzi pubblici

Fuori dal centro di Bucarest Per quanto riguarda i mezzi pubblici, io ho trovato le macchinette per i biglietti nelle stazioni della metropolitana. Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti di metro, bus e tram ci sono varie opzioni:
Biglietto singolo 1,30 leu
Biglietto 2 corse 5 lei
Biglietto giornaliero 8 lei
Biglietto per 10 viaggi 20 lei
Biglietto settimanale 25 lei
Per i taxi, invece, ho notato numerose cooperative/ditte ed i prezzi variano da 1,39 lei a 1,79 lei al km: i prezzi al chilometro sono segnati sulle portiere del singolo taxi e ne trovati svariati ai parcheggi taxi previsti (ce ne sono almeno due a Piata Unirii). Fate attenzione perché alcune compagnie fanno pagare di più, circa 3,69 lei al chilometro: su una corsa breve la differenza di prezzo può non sembrarvi esagerata, ma se dovete attraversare la città o viaggiare durante le ore di punta potreste accusare la differenza di prezzo.

Metropolitana

La metropolitana di Bucarest nacque per collegare i quartieri popolari con le fabbriche. Ad oggi conta 4 linee che però non passano tutte per il centro. La linea M2 taglia il centro con 3 fermate lungo il suo percorso (tra cui la centralissima Piata Unirii); la linea M1, invece, segue un percorso circolare intorno al centro cittadino. La linea M3 ha diverse fermate in comune con la M2, anche se in realtà costeggia semplicemente il centro. La M4, che fa capolinea alla Gara de nord, per il centro non ci passa nemmeno in maniera defilata. Comunque, nonostante i tempi di attesa sono più lunghi rispetto a quelli delle metropolitane in giro per il mondo, il servizio funziona bene.

Girare a piedi

I principali luoghi turistici sono facilmente raggiungibili a piedi, senza bisogno di mezzi pubblici o trasbordi infiniti. Capire la geografia del centro storico è abbastanza facile: e questo rende semplice girarlo e scoprirlo, sono sicura che non avrete difficoltà a muovervi a piedi. Ci sono comunque svariati autobus che girano per il centro, Piata Unirii è capolinea di bus e tram: se non siete grandi camminatori potrete trovare un autobus/mezzo pubblico che sicuramente vi potrà tornare utile per i vostri giri in città.

Cibo

Ho notato numerosi chioschi di street food per le strade della città, dove si possono trovare soprattutto cibi dolci. Vi lascio alcuni link riguardo cibo e dolci della romania:
– Su viaggio da sola perché trovate un articolo riguardo i dolci tipici romeni;
– Un articolo di inworldshoes.com suggerisce 5 piatti da provare;



Booking.com

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
2 Commenti

Articoli correlati

2 Comments

  1. Grazie mille per averci nominato all’interno dell’articolo Cami!
    Un bacione 🙂

    1. Figurati! 🙂 🙂

Lascia un commento


NEWSLETTER IN UN CLIC!
Iscriviti alla newsletter senza troppa difficoltà  :)