Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

camere d’albergo e materassi “finti matrimoniali”

camere d’albergo e materassi “finti matrimoniali”

No, tranquilli.. Non sono completamente impazzita, giuro! Oggi volevo parlare dei materassi “fintamente matrimoniali” (si dirà, “fintamente”?? vabbe, ci siamo capiti)

Quante volte avete prenotato una camera matrimoniale per le vostre vacanze e, una volta arrivati, avete trovato il famigerato letto matrimoniale costruito con due letti singoli uniti, o la struttura del letto da voi richiesto con due materassi singoli anziché un materasso a due piazze??

Quante volte, quindi, vi sete svegliati durante la notte perchè il letto “si apriva” e avete quindi passato una notte balorda?

Beh, durante il mio ultimo viaggio a Londra, ho avuto una sorpresa: i gestori dell’hotel (o chi per loro) hanno trovato una soluzione a questa cosa: hanno unito i due materassi singoli in modo tale che non si potessero staccare.
In che modo?? Ve lo spiego con le foto:

Vi posso assicurare che l’idea funziona, visto che non ci sono state cadute dal letto dovute alla separazione dei materassi, o altri problemi simili.

Voi che ne pensate di questa idea curiosa per ovviare alla mancanza di un letto a due piazze per le camere matrimoniali?

0 Commenti

Articoli correlati

Lascia un commento