Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

Un pomeriggio con X City Tour – post in collaborazione

Un pomeriggio con X City Tour – post in collaborazione

Ultimamente mi sono appassionata all’idea di scoprire Roma, anche predendo parte a visite guidate

Foto cortesia di X City Tour

Quando si è presentata la possibilità di scorpire i “quiz tour” organizzati dai ragazzi di X City Tour non mi sono assolutamente tirata indietro! Appuntamento per il 2 Febbraio a Piazzetta Mattei, davanti alla fontana delle tartarughe. Per fare cosa? Scoprire Trastevere e il ghetto attraverso un tour quiz: divisi in “squadre”, ci hanno consegnato un libretto, una mappa e dei quiz da risolvere. Destinazione finale? Beh, era da scoprire risolvendo i quiz! La squadra più veloce ad arrivare a destinazione e che fosse anche riuscita a risolvere il “quiz finale”, avrebbe vinto (niente medaglie, solo la “gloria” della vittoria). X City Tour nasce nel 2015 con l’idea di organizzare quelle che loro stessi, sul loro sito, definiscono delle cacce al tesoro culturali. La voglia era quella di far conoscere le città “in una maniera non convenzionale”. Una volt aiscritti al tour vine comunicato il luogo d’incontro, dove viene dato tutto il maetriale necessario per seguire il percorso. Non ci sarà una guida a seguirvi e darvi le indicazioni storico artistiche, per queste avrete del materiale a disposizione: avrete assistenza, ovviamente, durante il percorso, ma dovrete dedicare la vostra attenzione non alla spiegazione di una persona, ma ai particolari
indicati dai quiz. Si tratta, ovviamente, di una gara giocosa, che non punta a farvi “spennare” tra di voi per vincere un primo premio da record. L’idea è quella di metterci un po’ di pepe per rendere tutto un gradino più divertente. Il giro, quindi, lo si può completare anche con molta calma e nessuno se la prenderà (quando ho partecipato io, una famiglia con bambini di circa 5 anni non è proprio arrivata). L’interazione continua, lo scambio di messaggi nel gruppo whatsapp (dovrete scattarvi anche delle fotografie) e l’attenzione per i dettagli tengono sicuramente l’attenzione molto alta.Ad oggi i tour sono presenti in quattro città (Milano, Venezia, Monza e Roma) e ce ne sono di vari tipi, con diverse finalità: divertimento, educazione, lavoro di squadra e così via. Organizzano anche eventi privati (cacce al tesoro).

Ultime informazioni

Il materiale che avrete con voi per il tour: una cartina della zona, un libricino con le storie utili per risolvere i quiz e, ovviamente, il libretto con i quiz a cui dovete rispondere.
Durata del tour: molto dipende dalla velocità del vostro passo e dalla vostra competitività. Considerate, comunque, almeno un paio d’ore;
Sito web: xcitytours.com

0 Commenti

Articoli correlati

Lascia un commento