Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

#instapost di Luglio: giugno visto da Instagram

#instapost di Luglio: giugno visto da Instagram

Ammetto, con un po’ di dispiacere, che a giugno ho usato Instagram molto meno del solito. Ho girato di meno, complice il caldo arrivato di punto in bianco (ed era anche ora), ma ho già in mente di recuperare con qualche gita nei dintorni di Roma.

Ho iniziato giugno con un weekend a Londra. I biglietti aerei erano il regalo di natale per mia madre che, già un paio d’anni fa, aveva espresso il desiderio di tornare a visitare la capitale inglese. Molti luoghi, come il nuovo edificio della Tate Modern e lo SkyGarden, io li avevo già visitati, ma per me tornare in città è sempre un’esperienza piena di emozioni.

Tramonto londinese

Londra: tramonto sul Tower Bridge

Londra: passeggiata a Hyde Park

L’ultimo fine settimana di giugno, invece, l’ho passato nelle Marche. Ho girato tra Recanati, Offagna e Macerata, con sosta lungo la via del ritorno per un pranzo al Terminillo.

Panorama marchigiano

Panorama marchigiano

Panorama marchigiano

Rimanendo molto a Roma, ho avuto modo di camminare per le sue strade in momenti della giornata che mi hanno offerto gli scorci migliori con una luce alle volte molto bella. Certo, io sono sicuramente di parte, ma credo che quando la città offre il suo lato migliore non si possa che parlarne bene. Prossimamente vorrei anche visitare diverse mostre e visitare numerosi musei (alcuni che non ho mai visto, altri che invece vorrei rivisitare).

Roma: area archeologica di Largo Argentina

Roma: vista sul tevere

Roma: vista sul tevere

Ovviamente a Luglio non mancherò di riposarmi anche un po’, in vista del grande viaggio di agosto negli Stati Uniti: se volete venire con me a Boston, New York e Philadelphia, potete seguirmi sui social (Facebook e Instagram soprattutto). Personalmente già non vedo l’ora di partire!

0 Commenti

Articoli correlati

Lascia un commento