Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

#Instapost di dicembre: novembre visto da Instagram

#Instapost di dicembre: novembre visto da Instagram
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Novembre, per me, è a dir poco volato: iniziato e finito in viaggio, tra Sicilia e Londra, è arrivato dicembre senza che me ne accorgessi. Da che stavo partendo per la Sicilia, sono arrivata in un batter d’occhio alla partenza per Londra e a pensare ai regali di Natale. Ho iniziato il mese passando il ponte di Ognissanti in Sicilia, girando tra Ragusa Ibla, Modica, Scicli e Noto (senza tralasciare la casa del commissario Montalbano a Puntasecca). Questa zona della Sicilia la conoscevo poco: quindi, questo fine settimana lungo mi ha permesso di scoprire una zona d’Italia per me quasi nuova. Tra arte, architettura, cultura e personaggi di fantasia, ho passato quattro giorni immersa nella bellezza di quest’isola.Sicilia: duomo di Modica

Sicilia: scorci di Noto

Sicilia: scorci di Noto

Sicilia: vista di Modica

Roma, la città dove sono nata e cresciuta (e ora lavoro), mi riserva sempre qualcosa di nuovo. Quest’anno, nonostante sia arrivato già dicembre, fa ancora abbastanza caldo: sto quindi riscoprendo, anche grazie a queste temperature strane per la stagione, la bellezza di camminare prima di arrivare in ufficio. Iniziare le giornate con una lunga camminata mi aiuta a rilassarmi e a iniziare la giornata lavorativa con qualche energia in più, riscoprendo anche la bellezza della città. Ora, con le prime decorazioni di Natale già montate e accese, la città è già nel mood natalizio: alberi, luci e lucine rendono più allegre le giornate più corte, con il buio che arriva già alle 5 del pomeriggio, e il caos delle ore di punta diventa (se si vuole) quasi “secondario” durante le passeggiate per il centro.

Roma: via dei fori imperiali

Roma: scorci del centro

Roma: vita da metropolitana

Roma: vista del Vittoriano

Londra è sicuramente la mia capitale europea preferita. Ho concluso novembre con un volo, l’ultimo venerdi del mese, per iniziare il quinto (!!!) viaggio del 2018 proprio in questa città. L’ho raccontata su instagram attraverso alcune foto dai vecchi viaggi (di quest’anno), mentre piano piano scoprivo il programma delle 36 ore (circa) di permanenza in città. Vi racconterò anche questo viaggio, ovviamente, qui sul blog: Londra è così grande e varia che le cose da fare e vedere sono quasi infinite!

Londra: tra antico e moderno

Londra: vista del Tamigi

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
0 Commenti

Articoli correlati

Lascia un commento


NEWSLETTER IN UN CLIC!
Iscriviti alla newsletter senza troppa difficoltà  :)