Alla ricerca di qualcosa?

In Standard

Amsterdam: una passeggiata al Vondelpark

Amsterdam: una passeggiata al Vondelpark

Ho sempre pensato che i parchi dicano tanto di chi una città la vive tutti i giorni. Ad Amsterdam abbiamo deciso, ovviamente, di andare a fare una passeggiata al Vondelpark che è il parco più famoso della città.
CI siamo incamminati passando per il quartiere dei musei, dove si trova la famosa scritta “I AMsterdam” (uno dei simboli di Amsterdam)
IAMsterdam
e abbiamo fatto anche una sosta nel giardino del Rijksmuseum: piccolo, ben curato e con una fontana che rallegrava il piccolo giardino con qualche gioco d’acqua.
Il giardino del Rijkmuseum: fontana
La zona che si trova tra il quartiere dei musei ed il parco è molto bella e, con i suoi palazzi ottocenteschi, sembra essere una delle zone più signorili della città
Lungo i canali del quartiere dei musei
Arrivati al parco vi entriamo e ci attirano subito i versi delle anatre e dei loro cuccioli che popolano uno dei tanti laghetti del parco. Si è mostrato subito, specie animali a parte, un parco molto vivo e vissuto da chi Amsterdam la vive tutti i giorni.
Vondelpark: anatre ed anatroccoli
Abbiamo notato che sparse per il parco vi erano diverse installazioni artistiche, delle statue in gesso (o qualcosa di simile) che ornavano e rallegravano ancora di più il parco. Sono sicuramente installazioni che non spiccano per bellezza, però l’idea di metterle nel parco mi piace: fanno sicuramente ancora più allegria (e sicuramente si fanno anche notare molto)
Vondelpark: installazione artistica
Ci sono alcuni angoli del parco di cui mi sono “innamorata”, che mi hanno lasciata davvero a bocca aperta… Soprattutto quando in questi scorci c’era di mezzo anche uno dei tanti laghetti del parco
Vondelpark: uno dei tanti laghetti
Insomma, il Vondelpark si è rivelato un posto tranquillo nonostante le numerosissime persone che lo popolano, anche solo passandoci per andare magari a lavoro, durante l’arco della giornata. Un parco veramente molto grande, adatto al relax con gli amici, il proprio fidanzato/a e con la famiglia. Poco più di due ore passate a passeggiare per i suoi viali, in una giornata abbastanza soleggiata e (soprattutto) calda, mi hanno messo allegria e di buonumore. Sarebbe stato carino, detto con senno di poi, organizzarsi per un picnic… Sarà per un eventuale prossimo viaggi ad Amsterdam 🙂
Vi lascio un altro po’ di foto

Vondelpark: anatre in formazione

Vondelpark: anatra lungo le sponde di un laghetto

Vondelpark: ponticella

Vondelpark: palazzi e vegetazione

Vondelpark: torretta di controllo

Vondelpark: fontana di laghetto

0 Commenti

Articoli correlati

People in Amsterdam

People in Amsterdam

Lascia un commento